VBUEFR33

La rinoplastica: l’intervento per avere un naso perfetto

Un naso perfetto, piccolo e all’insù è un po’ il sogno di tutte. Per valorizzare ogni viso, però, basta un bel naso proporzionato e dritto. Averlo non è impossibile, anzi: un medico specialista sarà in grado di aiutarvi a realizzare il vostro sogno con l’intervento di rinoplastica Milano.

La rinoplastica Milano è uno degli interventi di chirurgia plastica più eseguiti al mondo, insieme alla l’imposizione e alla mastoplastica additiva. La rinoplastica Milano è un’operazione che non comporta praticamente nessun rischio, se viene eseguito da un professionista del settore. Per la rinoplastica Milano posso consigliarvi il Dr. Gianluca Campiglio, specialista in chirurgia plastica e microchirurgia, chirurgia estetica e medicina estetica. Con i suoi 30 anni di esperienza ed i suoi numerosi studi e specializzazioni, è ad oggi uno dei migliori professionisti nel settore chirurgico ed estetico.

La rinoplastica Milano si esegue tramite delle incisioni all’interno che permettono di intervenire e rimodellare le strutture ossee e cartilaginee, riuscendo a dare al naso una forma proporzionata e in armonia con il resto dei lineamenti del viso. La rinoplastica Milano viene effettuata anche per rimediare ad alterazioni anatomiche causate da traumi o precedenti procedure chirurgiche. La rinoplastica Milano può essere eseguita sia in anestesia locale con sedazione che in anestesia generale. A fine intervento viene in genere posizionato un piccolo tutore termoplastico per proteggere il naso nei primi giorni dopo l’operazione e che viene rimosso a partire dalla quinta giornata post-operatoria. Tutte le suture all’interno del naso sono riassorbibili e perciò non devono essere rimosse mentre quelle eventualmente presenti all’esterno vanno rimosse insieme al tutore.

Ogni viso ha una sua forma, perciò per saperne di più sull’intervento di rinoplastica, richiedi una consulenza al Dr. Campiglio. Prenota il tuo primo appuntamento e valuta le tue opzioni disponibili: seguite il link presente in questo articolo per visitare il sito web del medico.